Piña Colada


Un riferimento iniziale ad una bevanda chiamata Piña Colada composta da rum, noce di cocco e ananas, si trova nell’edizione del 16 aprile 1950 del New York Times.

Un’altra versione riconosce il Piña Colada come bevanda tipica di Porto Rico, paese dove si dice sia stato creato per la prima volta nel 1963 da Don Ramon Portas Mingot, che tentando di ideare un cocktail originale a base di frutta, preparò il primo Piña Colada.

Nella vecchia San Juan c’è una targhetta commemorativa in marmo per ricordare questo evento.

È probabile quindi che in buona parte dei Caraibi già dagli anni 50,si fosse a conoscenza di questo tipo di bevanda, chiamata semplicemente “ananas colata”, ma fu nel 1963 che essa venne ufficializzata col nome di Piña Colada e assunta come bevenda nazionale portoricana.

  • Ingredienti
  • Rum bianco
  • Batida de cocco
  • Succo di ananas